Tuli-tuli 1

Design:

Ronald Van Der Hilst

I vantaggi delle piastrelle in cucina

Le piastrelle in cucina

I vantaggi della ceramica a rivestimento

Le piastrelle cucina in ceramica sono un complemento d'arredo con una lunga storia alle spalle. I rivestimenti in ceramica per cucina hanno da sempre avuto un ruolo di primo piano tra le scelte di chi doveva costruire o ristrutturare la casa. Oltre ai rivestimenti in ceramica, dopo gli anni Novanta, si sono affermati altri materiali, quando i rivestimenti in ceramica sono stati affiancati ad altri materiali innovativi, con un’impronta di design maggiormente adeguata al contesto contemporaneo. Lentamente, infatti, i piani e i rivestimenti in ceramica sono stati sostituiti da pitture o da altri ritrovati particolari, che hanno relegato la ceramica a un ruolo secondario. Tuttavia, negli ultimi anni le piastrelle cucina in ceramica stanno recuperando quote di mercato, anche se con un'altra concezione rispetto al passato. Nello specifico, infatti, le piastrelle in ceramica sono oggi considerate quasi un elemento vintage di grande prestigio per le cucine: non più un utilizzo di massa, dunque, ma una scelta maggiormente selettiva in cui le piastrelle stesse diventano protagoniste dell'arredamento e del progetto estetico dell'ambiente. 

Vantaggi della ceramica in cucina

Richiedi maggiori info

Vantaggi della ceramica in cucina

Ceramiche Bardelli propone piastrelle cucina che esaltano proprio il lato artistico del prodotto, disegnate da grandi designer che hanno immaginato le piastrelle come elementi di continuità dello stile caratterizzante l'immobile. D'altronde, oltre al lato artistico ed estetico dei rivestimenti in ceramica per le pareti e per i piani da lavoro della cucina, non bisogna sottovalutare i vantaggi della ceramica a rivestimento.

Nello specifico, infatti, questo materiale presenta importanti caratteristiche chimiche e fisiche che lo rendono perfetto per l'impiego specifico in un ambiente in cui ci si dedica alla preparazione dei cibi e in cui, dunque, la pulizia deve essere posta in primo piano. La ceramica è un materiale facilmente lavabile e igienizzabile, che non trattiene lo sporco: è molto resistente in caso di utilizzo di detergenti aggressivi, sia acidi che basici, e non trattiene i profumi. Per questo motivo, soprattutto per quanto concerne i piani lavoro, il consiglio è quello di scegliere un rivestimento, anche artistico, ma soprattutto in ceramica. Questo è uno dei motivi per cui in molte cucine professionali i piani cucina sono appositamente rivestiti con piastrelle cucina in ceramica. Per la pulizia di un piano in ceramica infatti, sia esso decorato o meno, è sufficiente utilizzare acqua calda e un sapone neutro. Questa pulizia è veloce e non causa nessun danno sulla ceramica.

I rivestimenti in ceramica per cucina riguardano non solo i piani lavoro ma anche le pareti. Rivestire le pareti della propria cucina con piastrelle in ceramica permette di proteggere le pareti nude, la tinteggiatura o il materiale di rivestimento della parete, essendo che la ceramica un materiale non poroso, che permette di eliminare i residui in modo rapido e con un semplice panno umidificato. Oltre alle caratteristiche tecniche che rendono la ceramica il migliore materiale da utilizzare in cucina, con i prodotti ceramici Bardelli potrete far diventare la parete della vostra cucina un elemento di arredo, scegliendo tra colori, decorazioni e collezioni studiate appositamente per questo ambiente da grandi designer internazionali.

Blocco 1 - 1A Cucina

 

Le piastrelle cucina in ceramica per pavimenti sono da considerarsi come l'ideale continuazione dei rivestimenti a parete, o viceversa. Tuttavia, se i rivestimenti in ceramica per pareti sono negli ultimi anni appannaggio di pochi intenditori, lo stesso non si può dire per quelli da pavimento. Infatti, sebbene siano stati introdotti altri materiali e altre soluzioni per i rivestimenti a pavimento, la ceramica resta la preferita per le sue straordinarie caratteristiche.

Le Ceramiche Bardelli sono da sempre sinonimo di qualità sotto tutti i punti di vista. Il procedimento produttivo segue i dettami classici della scuola italiana, che fino agli anni Cinquanta è stata un vanto del nostro Paese nel mondo e questo permette all'azienda di realizzare piastrelle cucina, e non solo, di qualità superiore, grazie soprattutto a un'attenta fase di cottura, che rende gli elementi solidi e resistenti. Tuttavia, nell'eccellenza Made in Italy della produzione Ceramiche Bardelli, ha un ruolo di primo piano la componente artistica, vera cifra distintiva delle piastrelle cucina. Distinguersi dalla massa con un prodotto elegante, unico e di livello artistico indiscutibile è da sempre l'obiettivo di Ceramiche Bardelli. In azienda lavorano alcune delle giovani matite più interessanti del panorama internazionale, che mettono a disposizione la loro creatività e ingegno per realizzare collezioni uniche e inimitabili, capaci di sottolineare da sole lo stile di un ambiente importante come la cucina.

Arte e durevolezza, questo è il segreto delle piastrelle cucina per pavimenti e rivestimenti di Ceramiche Bardelli.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche delle piastrelle cucina in ceramica Bardelli, l'aspetto di maggiore interesse è quello della resistenza. La cucina è l'ambiente domestico che, forse, subisce maggiore stress: mobili, tavoli e sedie che si muovono continuamente, oltre a oggetti che possono cadere durante la preparazione dei cibi o il rito della consumazione del pasto, possono causare stress e shock al rivestimento. La ceramica, in questo senso, risulta essere tra i materiali migliori. Lo stress da trascinamento e quello da caduta sono notevolmente meno accentuati rispetto ad altri materiali e la ceramica ha una durata superiore rispetto a tantissimi altri tipi di rivestimento. Questo ne garantisce la resa perfetta anche dopo anni e anni di utilizzo intenso. Questo discorso è valido per tutti i tipi di ceramica, anche quelle artistiche di Ceramiche Bardelli, la cui qualità è il fiore all'occhiello della proposta.

Blocco 2 - 1A Cucina

Un secondo aspetto che interessa i rivestimenti per pavimenti in ceramica è l'importanza della possibilità di pulire facilmente e velocemente il pavimento, soprattutto quando si tratta di cucine professionali, ma anche nelle abitazioni private. Camminando sui pavimenti con le scarpe, lavorando con gli alimenti e rischiando che qualcosa cada per terra, è necessario che i pavimenti possano essere lavati rapidamente e in maniera profonda senza dover perdere troppo tempo. Questo rende i pavimenti in ceramica degli alleati imprescindibili anche in casa, soprattutto quando si hanno dei bambini piccoli, verso i quali è necessario e indispensabile porre la massima attenzione per preservare la pulizia del pavimento. 

La sua richiesta è stata inviata correttamente. Verrà ricontattato al più presto da nostro staff

Richiedi informazioni

Autorizzazione utilizzo dati personali